Skip links

L’importanza della pre-perizia per un caso di responsabilità medica

Ti occupi di risarcimenti per malasanità?
Vorresti conferma della fattibilità o meno dei casi che stai affrontando?

Sai i rischi a cui vai incontro se porti avanti una pratica non fattibile? Quanto costa a te e al tuo assistito?

Partecipa al nuovo webinar gratuito e risponderemo a queste domande.

Venerdì 17 febbraio alle ore 18:00

ISCRIVITI ORA!

Quanto ti costa un caso fattibile non portato avanti?
Oggi in Italia, la media per un risarcimento per malasanità è pari a circa 90.000 euro

Quanto ti costa invece, un caso non fattibile portato avanti?
Non solo il mancato riconoscimento del risarcimento, ma anche la condanna, per soccombenza, delle spese di lite totali.

Esempio delle spese di lite per una causa dal valore di 90.000 euro:

  • Contributo Unificato: 759 euro;
  • Marca da bollo: 27 euro;
  • Spese di notifica: circa 30 euro per singolo avversario;
  • Spese legali di controparte (per singola controparte): max 9.000 euro (non più del 10% del valore della causa);
  • Spese del collegio CTU: in media 4000 euro

Dunque, partecipa al webinar, per capire come gestire la pratica del tuo assistito e portare avanti solo casi vincenti.

La pre-perizia è l’unico strumento in grado di azzerare il rischio di soccombenza davanti alla ctu.

NOVITA’ SPECIALE

Prenota oggi il tuo posto e ottieni 3 bonus:

Bonus 1: pre-perizia a 300€ anzichè 490€;
Bonus 2: una prima chiamata gratuita da parte del nostro consulente medico legale per capire come gestire il tuo caso di malasanità;
Bonus 3: copia digitale del vademecum: “Come procedere con la prima scrematura dei casi”.

Attenzione, per usufruire dei bonus, bisogna iscriversi e partecipare!

Perchè lo facciamo?

Per noi di Istituto Medico Legale è importante sensibilizzare all’uso della pre-perizia per due motivi molto importanti:

1. Facendo prima uno studio di fattibilità si evita di portare avanti pratiche non fattibili, evitando così di appesantire ulteriormente il sistema giudiziario;
2. Per un motivo etico che è quello di evitare di fare cause inutili contro medici, che non hanno in realtà, compiuto alcun errore.

Per non parlare di tutti i motivi che riguardano lo studio legale o di infortunistica e l’assistito come:

  • tempo;
  • soldi;
  • reputazione;

Che approfondiremo con il Dr Sposimo durante il webinar.

Partecipa al Webinar Gratuito:

ISCRIVITI ORA!