Skip links

Chi è il medico legale, cosa fa e come scegliere quello più adatto

Normalmente tra le varie categorie di medici (ortopedici, cardiologi, oculisti, dentisti, etc), quella dei medici legali è la branca con la quale spesso si viene a contatto, ma molte volte non si conosce bene cosa facciano e a cosa servano.

Il medico legale però, ha un’importanza fondamentale nel campo giuridico in quanto il suo compito è quello di ricostruire i fatti, sia a livello medico che giuridico.

In questo articolo capiremo meglio chi è il medico legale, cosa fa e quali sono i migliori.

 

Indice:

Medico Legale: chi è?

Medico Legale: cosa fa?

Medico Legale: come scegliere quello più adatto?

 

Chi è il medico legale?

Il medico legale è un dottore laureato in una particolare branca della medicina che è appunto la medicina legale nella quale si studiano materie legate sia all’ambito medico, che a quello giuridico.

Per essere più chiari sentirete parlare di un medico legale, quando si viene coinvolti in un sinistro stradale con lesioni a uno degli automobilisti coinvolti.

In questo caso la vittima incaricherà un medico legale perché accerti e quantifichi l’entità delle lesioni subite al fine di richiedere il risarcimento del danno all’assicurazione.

Un altro caso in cui sentirete parlare di un medico legale è nei casi di responsabilità medica detta anche malasanità. In questo caso la persona che pensa di aver subito un danno può rivolgersi al medico legale per verificare la reale sussistenza di una responsabilità in capo ai medici o all’azienda ospedaliera.

 

Cosa fa il medico legale?

Le finalità del medico legale, non è solo quello di utilizzare le sue conoscenze mediche per una valutazione diagnostica o terapeutica, ma anche per la valutazione pratica di situazioni biologiche di interesse giuridico.

Il medico legale opera per soddisfare le esigenze medico-legali delle organizzazioni previdenziali, sia pubbliche che private, dell’amministrazione giudiziaria e penitenziaria, delle compagnie di assicurazione, degli enti pubblici, ma anche dei singoli cittadini.

Il medico legale applica la letteratura medico-scientifica in funzione dell’accertamento e della valutazione dei diritti, o comunque di situazioni di rilevanza giuridica.

Le sue competenze si estendono alle seguenti:

  1. Vita e danni alla persona;
  2. Infortunistica stradale;
  3. Responsabilità sanitaria, danni da malasanità ed “errori medici”.

In poche parole, preserva i diritti della persona, riconoscendo delle motivazioni accertate per riconoscere all’assistito, una prestazione economica in caso di invalidità, temporanea o permanente, e di altri eventi connessi.

Il medico legale, in pratica, redige una perizia medico legale di parte, in cui si spiega appunto, le motivazioni per cui il danneggiato ha diritto a un risarcimento. Quest’ultima serve all’assistito, anche a comprendere l’entità del danno e l’indennizzo di cui, il soggetto, vittima di malasanità o infortunistica stradale, ha diritto.

Dunque, il medico legale è di fondamentale importanza, al fine di valutare l’entità del risarcimento danni da incidente stradale o malasanità.

Egli lavora a stretto contatto con l’avvocato, soprattutto per quanto riguarda:

  1. Individuazione delle linee guida, facendo riferimento alla letteratura scientifica, pertinenti rispetto al caso clinico;
  2. Analisi degli aspetti tra la condotta sanitaria avuta e quella ragionevolmente esigibile;
  3. Valutazione del nesso di causa;
  4. Descrizione del danno e delle sue specifiche;
  5. Partecipazione diretta alla eventuale autopsia o al riscontro diagnostico.

 

Come scegliere il giusto medico legale?

Scegliere il giusto medico legale vuol dire sceglierne uno, altamente specializzato, che si adatti meglio al caso trattato.

È per questo, che noi di Istituto Medico Legale, abbiamo un pool di medici, ognuno con la sua specializzazione, in modo da offrire un’alta diversificazione; questo ci permette di affidare ad ogni caso, un medico specializzato ad hoc.

Cosa vuol dire questo?

Avere la possibilità di scegliere il medico legale più adatto, fa sì, che il caso sia studiato nel migliore dei modi, con un margine di errore molto ridotto.

 

Hai bisogno di un Medico Legale?

Richiedi ora informazioni sui nostri servizi

Leave a comment